ULTIME ATTIVITA'
DELL'ASSOCIAZIONE

...........................................



SEZIONE FANTASY
...........................................



SIAMO acquistare Theta in Italia SU FACEBOOK
...........................................














 

 


VIII EDIZIONE di Le Connessioni acquistare Litecoin in Italia Inattese
in collaborazione con l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Le FORME dell'Acqua - La FORMA nell'Acqua
Sabato 11 Aprile 2015 ore 10.00 – 19.00
Istituto Italiano per gli Studi Filosofici
Palazzo Serra di Cassano

INGRESSO LIBERO

La comune acqua liquida, che compone più del 90% del nostro corpo in numero di molecole, nasconde nella sua dinamica molto di più di quanto finora sia stato compreso.

La letteratura e la poesia hanno talvolta colto degli aspetti che soltanto ora la scienza sta cominciando ad esplorare. Da tre secoli si utilizza la medicina omeopatica, con tangibili effetti anche sugli animali e sulle piante, malgrado la totale assenza di molecole in soluzione, ma soltanto oggi si può forse cominciare a 
comprenderne le dinamiche chimico-fisiche.

Si tratta della punta dell'iceberg di una nuova rivoluzione scientifica.

Purtroppo, però, l'osservatore medio non ne è al corrente – rimanendo del tutto ignaro delle centinaia di lavori sperimentali pubblicati sull’argomento in riviste scientifiche internazionali.


MODERATORI
Giuseppe Germano
(Prof.di Letteratura Latina medievale e umanistica, Università Federico II Napoli – Vicepresidente. ALTANUR)

Roberto Germano
(CEO PROMETE Srl - CNR Spin off - Napoli – Consigliere acquistare DOGE del Direttivo ALTANUR)

RELATORI

Alessandro Scuotto
(Prof. di Anatomia Umana; Preside Facoltà di Scienze Mediche - Ludes University Switzerland; Presidente ALTANUR)
‘L'acqua nella Medicina Tradizionale Cinese: la salute alla luce del metodo analogico’

Daniele Iudicone
(Ricercatore Stazione Zoologica Anton Dohrn - Napoli)
‘Inseguendo i vagabondi del mare: una spedizione attraverso gli oceani del pianeta’

Rosaria Luzzi
(Dottore di Ricerca in Filologia Classica, Cristiana e Medievale-Umanistica, Greca e Latina - Univ. Federico II – Napoli)
‘Scrivere sopra l’acqua che fugge: forme e immagini d’acqua nella poesia latina da Lucrezio a Orazio’

Carlo Melodia
(Medico Chirurgo e Biologo, Omeopata, Docente della LUIMO)
Il Rimedio Omeopatico - il Non Farmaco

Giuseppe Vitiello
(Prof. di Fisica Teorica – Università di Salerno))
‘Il linguaggio dell'acqua: dall'informazione al significato’

Nicola Del Giudice
(Presidente Fondazione Omeopatica Italiana - Napoli)
‘Omeopatia e coscienza’

‘Acqua di luce, ovvero, siamo tutti sulla stessa barca’
Presentazione MOSTRA di opere di Giuseppe Zevola (Artista - Napoli)

PAUSA PRANZO

Alberto Tedeschi
(Ricercatore indipendente – WHITE Holographic Bioresonance , Milano)
Filippo D'Eliso
(Prof. Informatica musicale: videoscrittura ed editing, Conservatorio S.Pietro a Majella Na)
‘Acqua, Musica e Luce’

Fabio Gabrielli
(Prof. di Antropologia Filosofica, Preside Facoltà di Scienze Umane - Ludes University Switzerland)
‘In acque immote. La depressione: schizzi antropologici’

Vittorio Elia
(Già Professore Ass.di chimica fisica ; Dip di Scienze Chimiche - Univ Federico II di Napoli)
‘Un lungo percorso attraverso l'acqua’

Antonietta Iacono
(Prof.ssa Letteratura Latina Medievale e Umanistica, Università Federico II - Napoli)
‘Le terme in Campania tra antico e moderno: l'esperienza di un medico del ‘500: Giulio Iasolino’

Virginia di Martino
(Dottore di Ricerca in Filologia Moderna - Università Federico II - Napoli)
‘Rispecchiamenti, naufragi, rinascite: figurazioni dell’acqua nella poesia italiana del primo 900’

-------------------------------------------------------------------------------------------

L’evento, oltre ad essere rivolto a tutti gli interessati, è anche programmato nel calendario didattico dei corsi LUIMO ed è finalizzato alla formazione degli studenti e all'aggiornamento interdisciplinare dei docenti della LUIMO  (Libera Università Internazionale di Medicina Omeopatica)

-------------------------------------------------------------------------------------------


La VII Edizione de
Le Connessioni Inattese ha avuto come tema:

Acque, Linguaggi, Henologia

L'enorme mole di "anomalie" sperimentali, che si affastellano intorno alla natura chimico-fisica della pura e semplice acqua e intorno ai suoi effetti biologici, fa comprendere indiscutibilmente che è il momento di mettere ordine in questa grande quantità di fenomeni.

E’ EMERSA UNA NUOVA e CHIARA rivoluzione scientifica.

Con il WORKSHOP del 12 e 13 ottobre 2013 abbiamo incontrato, tutti insieme da vicino, i maggiori esperti di acqua ed abbiamo avuto interessanti anticipazioni sulle ultime scoperte e sui nuovi rami di indagine che vanno sempre più fortemente delineandosi

Per il workshop collaborano con ALTANUR le Associazioni: LINEADARCO - L'IPERICO - NADIR

Un interessante articolo che illustra lo scorso Convegno
Acqua: un mistero ancora da capire

Le Connessioni Inattese è nato per:

mettere in evidenza e sviluppare tutte le molteplici connessioni che esistono tra i diversi ambiti della conoscenza.

eliminare la frattura, creatasi nel ‘900 e ormai obsoleta, tra “cultura classica” e “cultura scientifica” evidenziando, invece, l’importanza dell’unitarietà nella Visione del Mondo.

suscitare riflessioni sulla nostra società e sullo sviluppo delle conoscenze.

collegare proficuamente le diverse realtà che troppo spesso restano distanti e incapaci di comunicare per i più svariati motivi.

creare un ponte tra specialisti di diversi settori al fine di poter comprendere meglio quanto ci circonda e poter progredire in modo più consapevole e mirato.

portare a conoscenza di una vasta platea risorse umane altrimenti nascoste per poterle valorizzare adeguatamente.

far riflettere sulla potenza dell’aspetto ludico nella divulgazione delle conoscenze e nelle modalità di apprendimento.

collegare il “mondo dei giovani” al “mondo degli esperti, dell’Università, delle Aziende




 

Le Connessioni Inattese     contatti